Vai ai contenuti

Dove Siamo

Il Ristorante "Orto Della Signora" è situato nella città di Villapiana. Consulta la mappa in basso per raggiungerci con facilità.


Come utilizzare la mappa:
Trascinare col mouse per spostare la mappa;
Doppio clic sinistro per ingrandire, doppio clic destro per ridurre;
Clicca su uno dei quattro pulsanti "Mappa" "Sat" Ter" "Earth" per cambiare la modalità di visualizzazione.

Cenni su Villapiana



Villapiana è una piccola località dell'alto jonio cosentino: la parte più antica dell'abitato è situata su di una collinetta alla confluenza dei torrenti Saraceno lato Trebisacce e Satanasso, lato Cerchiara di Calabria-Francavilla M.ma. Risale al XIV secolo, anche se reperti archeologici, provenienti dal territorio circostante, dimostrano una evidenza insediativa sin dall'età del bronzo medio. Il paese, dapprima Leutermia, poi Casalnuovo, fu sotto la giurisdizione di diversi signori feudali e soltanto nel 1862 assunse il nome attuale di Villapiana. Nel centro storico, molto suggestivo e con ampie vedute della costa e della pianura sottostante, si possono ammirare i ruderi del castello medioevale, risalente al XIV secolo, e il bellissimo palazzo feudale, detto anche palazzo dei principi, costruito intorno al 1300.
Di particolare interesse sono la Chiesa dell'Immacolata Concezione e vari palazzi gentilizi.
La Chiesa di Santa Maria del Piano risale al XII-XIV sec. ed è inserita nell'elenco dei monumenti nazionali. Conserva due grandi quadri in legno raffiguranti l'uno "il Sangue di Cristo" del pittore Francesco Curia (1590), di scuola napoletana e l'altro "La SS. Trinità", del pittore cosentino Pietro Negroni (ca 1330). Nel comprensorio di Villapiana si trovano inoltre alcuni conventi e due torri, torre Saracena e torre Cerchiara, quest'ultima ha dato il nome, per lungo tempo, anche alla frazione ora chiamata Villapiana Scalo. Le torri che erano poste a guardia della costa per prevenire attacchi dal mare, sono discretamente conservate, in particolare la torre Saracena, si può ammirarla sia dalla ex ss 106 sia dalla superstrada 106 bis, appena fuori dal centro abitato di Villapiana Lido in direzione Trebisacce/Taranto, in contrada "Torre della Signora". Il comprensorio di Villapiana si divide in più zone abitate, le più rilevanti sono il "Lido" e lo "Scalo" che si sono sviluppate lungo la costa. Sia Villapiana Scalo che Villapiana Lido, sono rinomate stazioni balneari dotate di moderni complessi alberghieri, stabilimenti balneari, residence, centri commerciali, gelaterie, pasticcerie e molto bene attrezzate per lo sport e il divertimento.

Il Santo Patrono è la Madonna dell'Assunta

Home Page | Il Locale | I Piatti/Menu | Gli Eventi | Chi Siamo | Dove Siamo | Prenotazioni | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu